giovedì 8 dicembre 2011

timballo di melanzane e pasta in pentola a pressione

Per una cena saporita e veloce, preparo di solito questo timballo. Da leccarsi i baffi e da riempirsi la pancia
INGREDENTI
-1 cipolla media
-3 patate grandi
-1 melanzana grande
-500gr di pasta
- pecorino o grana grattuggiato una bella manciata
- 2 barattoli di polpa di pomodoro
- maggiorana
- origano
- peperoncino per chi vuole
- sale
- olio



versare nella pentola un  filo d'olio abbondante e metà cipolla tagliata ad anelli un pò grandi,



tagliare una patata e mezza a rondelle e coprire bene il fondo,






tagliare mezza melanzana a dadi un pò grossi e coprire le patate





versare un barattolo di polpa di pomodoro, una pò di maggiorana, origano, sale grosso, peperoncino (chi vuole), pecorino,






  500 gr di pasta (quella che preferite, meglio non spaghetti),
poi rifate con quello che è rimasto: uno strato con la mezza cipolla, la patata e mezza, la mezza melanzana, la polpa di pomdoro origano, maggiorana, sale, pecorino...
Usate la latta vuota del pomodoro e riempitela di acqua. Versatela lateralmente all'interno della pentola senza bagnare la parte sopra. Generalmente metto una latta e mezza di acqua.
Chiudete e fate cuocere dal fischio della pentola a pressione per 10 minuti.



Passati i 10 minuti fate sfiatare aprite la pentola e mescolate il tutto, in modo da amalgamare un pò gli ingredienti. Fate pian piano per non rompere le patate. La pasta sarà ancorsa un pò dura.
Richiudete e cuocete per altri 5 minuti dal fischio.



 e la pasta è cotta!



IL TIMBALLO E' PRONTO, UNA MANCIATA DI PECORINO E BUON APPETITO :)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...