domenica 22 gennaio 2012

materassi di lana, ricordi di bambina

Materassi di lana, ripiegati su se stessi, le finestre aperte con l'aria fresca che se ne entra nella camera della nonna, il profumo delle patate bollite e quella vecchia signora, mia nonna dalle braccia un pò ciccette ciondolanti, che impasta le uova e la farina per fare una moltitudine di gnocchi, per tutto noi.

Noi una casa di 5 donne, dove l'unico uomo di casa ahimè se ne andato troppo presto.
In questa domenica mattina, venticinque anni dopo, dove i ricordi e i profumi si alternano, mi ritrovo qui nella mia casa, con la mia famiglia.
Molte cose sono cambiate, siamo cresciute, siamo diventate tutte e tre delle mamme, che sperimentano, imparano, sbagliano, condividono. Ora la nonna è diventata la mia di mamma. Una nonna dolce, buona e presente. Molti dei suoi sorrisi e delle sue espressioni li vedo in mia figlia, e riscopro nei suoi occhi anche i miei occhi di bambina.
Buona domenica a tutti, una domenica fatta di ricordi di infanzia? E voi, quali sono i vostri ricordi della domenica?








Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...