lunedì 6 febbraio 2012

bambini di pancia e bambini dal telefono, l'adozione spiegata a mia figlia

Capita che una bambina prima o poi si domandi :
"Ma perchè io non ho un fratellino? Io vorrei tanto un sorello grande e una fratella piccola!"
Capita che in questo anno e mezzo "il sorello o la fratella" non siano arrivati, o peggio se ne siano andati troppo presto.
Capita che nonostante la fatica, le paure e i dubbi che rimangono, la fame di vita e di speranza sia sempre più forte.

E quindi inizia un cammino personale e di coppia, che ti porta a prendere in mano la propria vita e a decidere come si vuol vedere il bicchiere: mezzo pieno o mezzo vuoto?
E per me il nostro bicchiere è decisamente pieno, anzi direi quasi trabordante.

Ed ecco allora perchè i bimbi arrivano dal telefono.


Perchè una mamma, un papà ed una bimba, credono nell'amore e nella vita.
Perchè ormai, speriamo, a sgoccioli dovrebbe arrivare i decreto di idoneità per l'adozione.

"Perchè sai Matilde non sappiamo se il tuo fratellino arriverà dalla pancia, ma ci sono molti bimbi che non hanno una mamma e un papà, e molte famiglie che non hanno dei bimbi. Ed allora la voglia di stare insieme è così forte che si incontrano"
"Ma come fanno, ci telefonano?"
"Si, ma non sappiamo quando, bisogna aver pazienza"
"Ma posso rispondere io ?"

E questo è il nostro cammino di attesa, questa volta fatto a tre. E' il percorso della nascita di una nuova famiglia, la nostra. Dove tutti, nessuno escluso, ne son partecipi.
E se anche qualche dubbio, piccola critica è stata sollevata, non ci facciamo abbattere e ci lanciamo in questa avventura.

Perchè anche se rispetto alla gravidanza vi è qualche timore in più, c'è soprattutto la consapevolezza che si diventa genitori, sorelle, nonni, zii, cugini... prima di tutto nel cuore,
ma anche per telefono

5 commenti:

  1. io spero che il vostro telefono squilli presto...e che la telefonata la prenda proprio Matilde! Forza amica mia, la mia migliore amica :-)!!!!! P.S. E ci sono degli angioletti in casa vostra che fanno il tifo per voi :-)

    RispondiElimina
  2. in attesa ma non troppo, vivendo giorno per giorno ma senza ansia. E poi appena finito di scrivere questo post, ecco materializzarsi in casa una coccinella. qui non siamo mai soli;)

    RispondiElimina
  3. Meraviglia e commozione...
    Vi auguro il meglio per tutto!

    RispondiElimina
  4. Mi hai fatto commuovere...
    tengo le dita incrociate per voi!

    RispondiElimina
  5. grazie le dite incrociate non bastano mai, la vita è fatta anche di fortuna, ma sopratutto bisogna rimboccarsi le maniche e crederci anche se ogni tanto ci sono anche giornate no ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...