giovedì 5 febbraio 2015

10 cose da fare con i bambini (e non solo) a Lana e dintorni

In Alto Adige ci sono nata e ci vivo da 36 anni. Da quasi due, abbiamo realizzato il sogno di spostarci in una piccola cittadina per rallentare i ritmi, anche se forse con i bambini i tempi in realtà non rallentano mai.

Lana, a pochi chilometri da Merano è diventata la nostra casa. E' una piccola cittadina non più paese, ma nemmeno ancora città, insomma la diminsione ideale. Un luogo immerso nei meleti e circondato da Waalweg.
La proposta di giochiamo alle Insider di Trippando mi è sembrata una bella idea per consigliare 10 luoghi da visitare con i bambini e non solo, quando magari vi capiterà di venire da queste parti.
Vorrei raccontravi dove vivo attraverso dieci luoghi che immergeranno i vostri sensi nel piacere di essere in una terra rigogliosa di boschi, di tradizioni e di spazi attenti alla famiglia.

Probabilmente questa top ten è un pò sui generis, ma sono i luoghi che ho nel cuore e dove sicuramente accompagnerei un amico. 

La bellezza dei boschi, il sapore delle cene tipiche, il rumore dei ruscelli, il contatto con la terra ed i sentieri, il profumo dei meleti e delle vigne. Ecco qua:

VISTA:

1. MONTE SAN VIGILIO - VIGILJOCH



Dietro casa nostra si erge il monte san Vigilio è raggiungibile solo con la funivia o a piedi da Lana, Cermes o Rio Lagundo, ma non in auto. D'estate si fanno belle passeggiate o parapendio, mentre in inverno è un paradiso per lo sci e per slittare.

immagine presa da http://www.vigilio.com
2.MERANO 2000

Dove si può andare a slittare sia in inverno che in estate!
Eh si noi riusciamo a godersi una bella slittata senza neve anche in agosto, o a dirla tutta anche quest'inverno visto che di neve se ne è vista veramente poca. 
Qui si trova l'Alpinbob un binario di slittino di 1.1 km che scende a valle per un dislivello di 150m in pochi minuti. A quanto dicono i miei coraggiosi di casa è super divertente e Matilde non voleva più scendere... ma per chi non amasse la velocità si può godere anche di meravigliose passeggiate.

Merano 2000 si raggiunge facilmente con la funivia, dove alla stazione a valle si arriva comodomante con un autobus di linea che parte dal centro di Merano. 

immagine presa da merano2000.com

















3.DORF TIROL
immagine presa da comune.merano.it

Se non soffrite di vertigini e non siete mai stati su una seggiovia, vi consiglio di visitare Dorf Tirol (tirolo) salendo da Merano.
Il paesino sovrasta la città da una collina dove è possibile osservare il panorama del burgraviato e l'imboccatura della Val venosta. E' meraviglioso e soleggiatissimo anche nelle fredde giornate invernali.


Vi si trova un bellissimo parco ed un maestoso castello dove al suo interno potete trovare un centro di recupero avifauna che si occupa della protezione degli uccelli  dei rapaci e che offre nel fine settimana per le scuole o nel week end dimostrazioni di volo.

immagine presa da centro recupero avifauna

 4. ERLEBNIS KRANZELHOF

immagine presa da kranzelhof.it

Tra Cermes e Lana si trova una cantina vinicola Karanzelhof, dove al suo interno i proprietari hanno creato un vero e proprio giardino di labirinti. L'idea è nata dal presupposto di creare un opera d'arte in continua trasformazione. Per i bambini è una buona occasione per crescere giocando in mezzo alla natura.




GUSTO:

5. PFEFFERLECHNER

immagine presa daPfefferlechner.it

Una piccola oasi a Lana. Questa osteria contadina ha un biergarten immerso nel verde con gli animali ed uno spazio dove i bambini possono giocare, è il luogo ideale dove staccare la spina dopo una bella camminata ed assaporare una buona birra di loro produzione; mentre all'interno si trova la stube (taverna) con vista sulla stalla. Da noi questi locali vengono chiamati Buschenschank, poichè una legge dell'imperatore Giuseppe II regolava le aperture delle osterie soltanto per alcuni mesi dell'anno. L'apertura era segnalata al passante con un rametto (Buschen) appeso all'uscio.


6. HAPPM PAPPM

immagine presa da happmpappm.com

 Volete non fermarvi a mangiare un wurstel in un tipico Wurtelstand? O meglio detto nel gergo della "strada" altoatesino da un pomfrittaro (da pommes frites)
Il più carino in zona è sicuramente l'Happm pappm si trova alla rotonda di Marlengo. Ora hanno aperto anche un locale qui a Lana dove in una simpatica atmosfera anni '50 si possono mangiare dei buonissimi burger, wurstel, currywurst ma anche piatti vegetariani.

immagine presa da happmpappm.com

 SUONO:

7. WAALWEG

 Introno a noi si dipanano numerosi sentieri che abbracciano tutta la conca di Merano. Queste passeggiate sono chiamate Waalweg ovvero sentieri vicino ai canali d'irrigazioni. Danno la possibilità a tutti di essere praticati poiche sono in piano e non vi sono molti dislivelli. Questi sentieri uniscono tra loro le 11 roggie del territorio meranese: la roggia di Lagundo, Caines, Rifiano, Maia, Scena, Lana, Cermes, Marlengo, Parcines, Rablà, Waldburg.



















8. LA CASCATA DI PARCINES

A chilometri da Lana si trova il paese di Parcines che vanta la più alta cascata dell'alto adige con i suoi 97 metri di altezza. Questo spettacolo è ancor più impressionante nel periodo del disgelo quando la portata di acqua aumenta. Il paesaggio che la circonda è splendido in quanto si tratta del Parco Naturale del Gruppo di Tessa, il più grande dei sette in Alto Adige.

immagine presa da alto-adige.com


OLFATTO

9.TRAUTTMANSDORF
 
immagine presa da trauttmansdorf.it

Questa è la meta più battuta in questa top ten. I  giardini trauttmansdorf vicino a Merano intrecciano  nei suoi 80 ambienti botanici, cultra e natura. Sono dei giardini meravigliosi con piante provenienti da tutto il mondo. Sono stati definiti nel 2005 “Parco più Bello d'Italia”, poichè offrono un connubio fra giardino botanico e attrazione ricreativa.  Vi sono molteplici stazioni multisensoriali distribuite sull'intero parco, vengono anche tunui eventi didattici per bambini e classi e nelle sere d'estate vengono anche organizzati concerti. Da non perdere ovviamente la fioritura in primavera.
10.SENTIERO DIDATTICO DEL CASTAGNO

Sopra Lana, si trova la località di Foiana dove si snoda, partendo dal centro del paese, il sentiero didattico del castagno. E' un sentiero circolare che ha come punto di partenza un castagno gigante che virtualmente ci conduce verso dieci stazioni tematiche che ci raccontano la vita del castagno.
In autunno il profumo delle castagne arrostite sul fuoco, che si si sente uscire dalle cucine dei masi e delle case, caratterizzano questo percorso.

quest'opera d'arte raffigura il cesto in cui una volta cotte le castagne vengono messe e girate per essere sbucciate



8 commenti:

  1. leggo il tuo post e posso solo pensare ...woooow che fortunati i tuoi bambini ad avere la fortuna di crescere in un posto così paradisiaco..complimenti per la scelta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Roberta amo la mia terra e spero che piaccia anche ai miei bimbi per la semplicità e le tradizioni che offre. Ma ci piace scoprire anche posti nuovi e diversi, ogni luogo è ricco e interessante :)

      Elimina
  2. leggo il tuo post e posso solo pensare ...woooow che fortunati i tuoi bambini ad avere la fortuna di crescere in un posto così paradisiaco..complimenti per la scelta!

    RispondiElimina
  3. Torno a leggerti dopo una po' di tempo... grazie per questi spunti bellissimi! Ne farò tesoro! ˆ_ˆ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma orsa è vero latito da un pochino, anche se penso sempre a questo mio spazio. Ma i nuovi ritmi universitari e familiari sono un po' difficili da sostenere.

      Elimina
  4. Cavolo, bellissimo questo post! Non sono mai stata in Alto Adige e i posti che hai suggerito per mangiare qualcosa mi ricordano le usanze che ho scoperto in Germania pochi mesi fa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ! Eh si siamo una terra di confine molto germanofona e a volte ricca di contrasti ma da visitare ;)

      Elimina
  5. Raffaella, ecco il tema di marzo. Ti aspetto, eh!! http://www.trippando.it/le-10-cose-da-fare-nelle-nostre-citta-e-il-tema-insiders-di-marzo/

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...